Aeroporto di Venezia Marco Polo – VCE

L’ Aeroporto Venezia Marco Polo è un piccolo aeroporto, ed è usato soprattutto dalle compagnie di volo internazionali e compagnie aeree europee come Ryanair.

Puoi prenotare questi servizi direttamente
online senza richieste

PRENOTA ONLINE

Servizio prenotabile direttamente online senza richieste

PRENOTA ONLINE

Aeroporto di Venezia Marco Polo – VCE

L’ Aeroporto Venezia Marco Polo è un piccolo aeroporto, ed è usato soprattutto dalle compagnie di volo internazionali e compagnie aeree europee come Ryanair.

Potete prendere qui uno dei frequenti voli da/per Stansted UK e molte città italiane.

Aeroporto-Marco-Polo-VeneziaL’ Aeroporto Marco Polo è a circa 20 minuti di macchina da piazzale Roma o dal porto di crociera.

Come l’aeroporto di Treviso, aprono i banchi del check-in un po’ meno di 2 ore prima della partenza del volo.

La distanza dall’aeroporto di Venezia è di soli 10 km, da Mestre.

Con i mezzi pubblici, come gli autobus ATVO, è possibile raggiungere la Mestre e Marghera, comprese le poche fermate lungo il percorso. In taxi o con altri mezzi di trasporto privati, il viaggio dura circa 20 minuti.

Prenota con Venicegroupservices

Per sfruttare al meglio il tuo tempo, risparmiando denaro, e viaggiare senza preoccupazioni, organizza il tuo trasferimento nello stesso momento in cui prenoti il tuo volo.

Il processo di prenotazione facile e veloce vi risparmierà l’attesa nella folla e la gestione di un nuovo ambiente.

Una vasta selezione di auto soddisferà sicuramente tutte le vostre esigenze.

Anche gli animali domestici sono i benvenuti tra i viaggiatori. I nostri veicoli possono fornire comfort per qualsiasi dimensione del gruppo e quantità di bagagli, che è gratuito.

Prenotando un trasferimento aeroportuale privato, avete tutto sotto controllo.

Autisti professionisti, auto confortevoli, prezzi accessibili e fissi garantiranno servizi impeccabili.

Quotazione tour o transfer

Seguici sui socials

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Instagram

Post relativi

Torna alle news